La biostimolazione è una procedura medica estetica che utilizza iniezioni di acido ialuronico a basso peso molecolare per stimolare il naturale processo di rigenerazione dei tessuti della pelle. Questa tecnica è utilizzata per migliorare la qualità e l'aspetto della pelle, ridurre le rughe e le imperfezioni, e dare alla pelle un aspetto più giovane e sano.

L'acido ialuronico è una sostanza presente naturalmente nel nostro organismo, responsabile dell'elasticità e dell'idratazione della pelle. Tuttavia, con l'avanzare dell'età, la quantità di acido ialuronico prodotto dal nostro corpo diminuisce, causando la comparsa di rughe, linee sottili e altri segni dell'invecchiamento.

La biostimolazione, grazie alle iniezioni di acido ialuronico, aiuta a stimolare la produzione naturale di collagene ed elastina, sostanze responsabili della struttura e dell'elasticità della pelle. Ciò aiuta a migliorare la texture e l'aspetto della pelle, ridurre le rughe e le linee sottili, e a stimolare la rigenerazione dei tessuti.

La procedura di biostimolazione è rapida e non invasiva. La seduta dura circa 30 minuti e prevede l'iniezione di acido ialuronico in diverse zone del viso. Il numero di iniezioni dipende dalle esigenze del paziente e dalla zona da trattare.

La biostimolazione non richiede anestesia, anche se alcune persone possono avvertire una leggera sensazione di fastidio durante l'iniezione. Non è richiesta nessuna preparazione particolare prima della procedura e il paziente può riprendere immediatamente le sue attività quotidiane.

I risultati della biostimolazione possono essere visibili già dopo la prima seduta, anche se solitamente si consiglia di eseguire diverse sedute per ottenere i risultati desiderati. I risultati possono durare da 6 a 12 mesi, ma possono variare a seconda del paziente e del tipo di pelle.

La biostimolazione è una procedura sicura e poco invasiva, ma come ogni intervento medico, può comportare alcuni rischi e complicanze. Alcuni pazienti possono presentare gonfiore, rossore, ecchimosi o lievi dolori nella zona trattata. In rari casi, possono verificarsi infezioni o reazioni allergiche.

In conclusione, la biostimolazione è una tecnica innovativa e sicura che aiuta a stimolare la rigenerazione dei tessuti e a migliorare la qualità e l'aspetto della pelle. 

Se sei interessato a questa procedura, prenota ora su MioDottore una visita per valutare se è adatta alle tue esigenze e se ci sono controindicazioni o rischi per la tua salute.
Se hai dubbi o preferisci essere contattato per fissare un appuntamento, compila il form e verrai ricontattato al più presto.

Prenota ora Richiedi informazioni

Bibliografia

  • Alexiades M, Kaminer MS. The role of collagen stimulating fillers in the management of photodamaged skin. J Clin Aesthet Dermatol. 2010;3(11):35-42.
  • Babilas P, Schreml S, Szeimies RM, Landthaler M. Intense pulsed light (IPL): a review. Lasers Surg Med. 2010;42(2):93-104. doi: 10.1002/lsm.20889
  • Carruthers JD, Glogau RG, Blitzer A. Advances in facial rejuvenation: botulinum toxin type A, hyaluronic acid dermal fillers, and combination therapies – consensus recommendations. Plast Reconstr Surg. 2008;121(5 Suppl):5S-30S. doi: 10.1097/PRS.0b013e318168fbe5
  • Gold MH, Biron JA. Treatment of aging skin with injectable poly-L-lactic acid: 3 years of experience. Aesthet Surg J. 2009;29(1):38-45. doi: 10.1016/j.asj.2008.10.008
  • Juhasz M, Levin MK, Marmur ES. The use of poly-L-lactic acid in the periorbital region. J Drugs Dermatol. 2008;7(1 Suppl):s15-19.
  • Lemperle G, Gauthier-Hazan N. Foreign body granulomas after all injectable dermal fillers: part 2. Treatment options. Plast Reconstr Surg. 2009;123(6):1864-1873. doi: 10.1097/PRS.0b013e3181a3f44b
  • Rinaldi F, Casadei MA, Grippaudo FR. Skin rejuvenation with a hyaluronic acid-based gel: a clinical and histological study. Clin Cosmet Investig Dermatol. 2012;5:159-162. doi: 10.2147/CCID.S38178
  • Scuderi N, Dazzi D, Fioramonti P, Tartaglia G, Tenna S. A new injectable poly-L-lactic acid formulation: a pilot study for aesthetic improvement of facial lipoatrophy. Aesthetic Plast Surg. 2007;31(4):444-453. doi: 10.1007/s00266-007-9027-6
  • Wang F, Garza LA, Kang S, Varani J, Orringer JS, Fisher GJ, Voorhees JJ. In vivo stimulation of de novo collagen production caused by cross-linked hyaluronic acid dermal filler injections in photodamaged human skin. Arch Dermatol. 2007;143(2):155-163. doi: 10.1001/archderm.143.2.155